Arty Party a Vicenza

Arty Party a Vicenza

Arty Party a Vicenza

Home » News » Arty Party a Vicenza

Arty Party a Vicenza

Arty Party a Vicenza


Il festival artistico musicale giunto alla quarta edizione in programma da venerdi 1 a domenica 3 giugno all'oratorio dell'Araceli in via Borgo Scroffa,16. Il tema di quest'anno è “The new world”, ossia il mondo nuovo in tutte le sue sfaccettature. La manifestazione è un mix di arte, musica, graffiti.
Segue il programma completo della manifestazione.
MUSICA
Venerdì 1 giugno, 18.30
dj di Vicenza: Point, Charlie <3, Dax, Tuxxedo
chiudono la serata i Frank sent us, quartetto di Roma
Sabato 2 giugno, dalle 15.30
gruppi vicentini: Out of control, Gens, Teste di serie, Suncity falls, Speedjackers e Deeohdee. Artista di punta: Scuola Furano, dj di Gorizia.
Domenica 3 giugno, dalle 15.30
Wood dj, Buffa, Tony la muerte, I Melt e Sauro's band
Vesparty

ARTE
Mostra interattiva con l'esposizione di materiale che chiunque negli ultimi due mesi ha potuto caricare (e può fare ancora fino all’Arty Party) sul sito www.theartyparty.biz: un'esibizione fai-da-te basata su foto, video e commenti legati al New world.
Esposizione finale del laboratorio Sperimentarti, curato dai giovani di Vilab.
All'esterno spazio alla street art con i graffiti curati da Nolac e Wai5.
In via Muttoni il muro esterno dell'istituto Rossi viene pitturato dall'artista Cento Canesio.
Eventi:
Sabato 2 giugno nel pomeriggio: laboratorio di fotografia sperimentale curato da Il Marza e Andy click (per iscrizioni e informazioni scrivere a progetti@theartyparty.biz).
Domenica 3 giugno, dalle 16: Pups day – costruzione di  pupazzetti con ago e filo a cura del Gattolente.


CIBO
Sabato 2 giugno: degustazioni guidate con birre inglesi e fish&chips.
Domenica 3 giugno: birre belghe e di formaggi francesi (prenotazione obbligatoria al 347 0955892).
Durante la manifestazione sono presenti diversi stand, tra cui uno dedicato alle birre artigianali e curato da un professionista e una friggitoria; oltre che panini e il classico stand gastronomico.

Torna all'indice news
Torna indietro