Itinerari enogastronomici

Itinerari enogastronomici

Itinerari enogastronomici

Home » News » Itinerari enogastronomici

Itinerari enogastronomici

Itinerari enogastronomici

Manifestazioni enogastronomiche

Se siete a dieta, rinunciate ad un piatto di pasta in più e venite in questa magica terra del gusto. Tutti i palati saranno soddisfatti con i migliori prodotti naturali, e i migliori vini dei colli berici e non solo. Se non avete problemi di linea, non potete assolutamente perdervi nessun appuntamento.
Forse molti conoscono Vicenza per la sua bellezza architettotica, ma questa città non è solo la terra del Palladio; infatti è famosa anche per la presenza di malghe e caseifici, che ogni anno producono latte e formaggi tipici, come il famosissimo Asiago; per le specialità culinarie, come la sopressa vicentina e il baccalà alla vicentina, il piatto principe della cucina vicentina; i prodotti della terra che ogni anno vengono coltivati e raccolti con le massime cure e senza usare sostanze nocive; ed infine, come non parlare dei pregiati vini vicentini e delle grappe monovitigno che vi solleticano il palato. Tutto questo e molto altro è Vicenza, non solo arte e storia, ma anche cucina e sapori.
Baccalà alla vicentinaPer tutto l'anno si susseguono le feste e le manifestazioni in onore dell'uno o dell'altro prodotto enogastronomico, e a voi rimane solo l'imbarazzo della scelta. Fra i più importanti ricordiamo "il formaggio sotto il cielo di Asiago",  un'intera festa dedicata ai formaggi e alla loro produzione, con degustazioni e laboratori didattici. Da gennaio a marzo i ristoranti vi proporranno ogni giorno un menu a base del più rinomato salume berico, per aderire all'iniziativa "a tavola con la sopressa vicentina". Ed infine, per gli amanti del vino, a settembre si tiene il salone del Vino Novello, con la presenza delle migliori distillerie e numerose degustazioni.



Torna all'indice news
Torna indietro